Mozart ed i bebe'


I neonati nati prematuri possono beneficiare dall'ascolto della musica classica ed in particolare di Mozart.
E' un annuncio dato dall'universita' di tel aviv e pubblicato dalla prestigiosa rivista Pediatrics.
Sembra che i neonati sottoposti all'ascolto riescano a crescere e a guadagnare peso piu' in fretta ed essere dimessi prima dll'ospedale.
venerdì 29 gennaio 2010
Inserito da: julianne, 19.17 | Link | 0 Commenti

LA FLEBECTOMIA AMBULATORIALE ESTETICA

Centro di Flebologia e Patologie Estetiche di Arezzo


CONFERENZA STAMPA
MERCOLEDI’ 27 GENNAIO 2010 ore 11,30

Circolo della Stampa – Corso Venezia, 16 – Milano
Sala Tobagi


A 25 ANNI DAL SUO ESORDIO IN ITALIA LA FLEBECTOMIA AMBULATORIALE ESTETICA VEDE LA SUA EVOLUZIONE CON NUOVE TECNICHE MININVASIVE SVOLTE NEL PIENO RISPETTO DELL’ESTETICA E SI CONFERMA UNA METODICA VINCENTE CHE RISOLVE IN ANESTESIA LOCALE SENZA I SEGNI E LE ANTIESTETICHE CICATRICI DEL PASSATO I PROBLEMI VENOSI DELLE GAMBE - VARICI E CAPILLARI che riguardano IN ITALIA oltre 20 milioni di PERSONE SOPRATTUTTO LE DONNE.

I PROBLEMI VENOSI ALLE GAMBE SONO SEMPRE PIU’ DIFFUSI -

I PRIMI DISTURBI COMINCIANO GIA’ A 15 – 20 ANNI NELLE DONNE E A 30 NEGLI UOMINI .Verrà PRESENTATO E omaggiato il nuovo librO scritto dal proFESSOR Pier Antonio Bacci

E dAl proFESSOR SErGIO MANCINI

" FLEBECTOMIA AMBULATORIALE ESTETICA”

Le innovative metodiche di flebologia mini invasiva, perfezionate dal professor Pier Antonio Bacci, direttore del Centro di Flebologia e Patologie Estetiche di Arezzo, curano le patologie venose delle gambe nel pieno rispetto dell’estetica si effettuano in anestesia locale, in regime ambulatoriale e con un recupero immediato: il paziente può camminare subito dopo l'intervento. La flebectomia ambulatoriale estetica risolve varici e varicosità, con piccolissimi strumenti inseriti attraverso invisibili forellini di pochi millimetri , che permettono di legare o eliminare la varice oppure con particolari microsonde laser che agiscono all’interno delle vene. Rispetto alle tecniche del passato - lo stripping tradizionale - le nuove ma ormai collaudate tecniche risolvono il disturbo all’origine eliminando in modo selettivo e mirato solo i tratti varicosi e risparmiando le vene non danneggiate, non presentano controindicazioni e riducono le complicazioni di emorragie ed ematomi, garantendo così ottimi risultati clinici ed estetici . Per le più piccole varicosità e per i capillari oltre alle nuove terapie sclerosanti ci sono ora l'Endocoagulazione laser e per i piccoli capillari rossi la nuovissima FET-Flebo Elettro Tattoo.Soluzioni efficaci anche per la pesantezza e il gonfiore alle gambe che si trattano con successo grazie a innovative tecniche di biorivitalizzazione venosa .

Relatore:
Professor PIERANTONIO BACCI
Docente di Flebologia e Chirurgia Estetica
Università Siena Direttore Centro di Flebologia e Patologie Estetiche di Arezzo

Per informazioni:

Ufficio Stampa

Md Health Consulting

Antonella Marchitto
tel . 02 48015241 - 335 / 6230803
Franco Di Liello
tel . 02 48015241 - 338 / 1201248

Centro Italiano di Flebologia e Patologie Estetiche Numero verde:
tel. 800 567 332

Inserito da: Admin, 19.17 | Link | 0 Commenti

Tutto il bene dell'Aloe


L'Aloe è una pianta con una lunghissima storia di utilizzo da parte di molte delle tradizioni mediche del pianeta, dagli antichi egiziani ai cinesi, ai greci agli assiri e ai romani.

Le foglie vengono tagliate e il gel trasparente viene raccolto ed utilizzato il più presto possibile. Le foglie di aloe dovrebbero essere raccolte esclusivamente da piante mature con più di 3-5 anni di età: esse vanno raccolte al mattino, da piante che non abbiano ricevuto acqua da almeno 4-5 giorni, tagliando le foglie più grosse, che sono le più ricche in principi attivi, alla base della pianta.

Ha proprieta' antinfiammatorie, antisettiche, emollienti e rigeneranti. Spalmata sulla pelle e' un ottimo antidoto contro le scottature. Ingerita in soluzione e' ottimo per il sistema digerente ed intestinale.



Inserito da: julianne, 19.10 | Link | 0 Commenti

I soldi spesi contro la nuova influenza


Mentre in tutto il mondo infuriano le polemiche sui soldi spesi per i vaccini contro la nuova influenza che si e' poi rivelata un enorme flop, la Novartis, la casa farmaceutica che ha prodotto e distribuito il vaccino ha appena riportato il prorpio bilancio.
Il bilancio Novartis per il 2009 e' definito eccezionale, con una crescita del fatturato pari al 28%

Inserito da: julianne, 19.01 | Link | 0 Commenti

HBR la molecola che salva la vita


E' stata sintetizzata in laboratorio una nuova molecola, chiamata HBR, capace di rigenerare il cuore immediatamente dopo l'infarto e aumentare l'efficacia del successivo trapianto di cellule staminali.
Ridurra' la mortalita' da infarto e aumentera' i benefici prodotti dal reimpianto delle proprie cellule staminali rigenerative.
HBR verra' iniettata, dunque niente procedure difficili ed invasive, e seguiranno poi altre iniezioni di staminali.

Inserito da: julianne, 18.36 | Link | 0 Commenti

Bill gates per i vaccini al terzo mondo


La Fondazione di Bill Gates, donera' nei prossimi 10 anni, 10 miliardi di dollari per la ricerca su nuovi vaccini e l'acquisto di nuovi vaccini da destinarsi alle aree piu' povere del mondo.
Durante l'annuncio di questo progetto, Gates ha aggiunto che sara' possibile salvare tanti bambini come mai prima.

Inserito da: julianne, 18.32 | Link | 0 Commenti

La bellezza delle donne normali


Debutta, non senza qualche polemica, il primo numero tutto amatoriale della rivista tedesca Brigitte.
Per la prima volta nella storia dell'editoria femminile, al posto delle modelle professioniste appariranno solo donne normali.
Hanno dai 20 ai 45 anni, lavorano come ristoratrici, impiegate o insegnanti e rappresentano i numerosi volti della bellezza.
martedì 26 gennaio 2010
Inserito da: julianne, 23.47 | Link | 0 Commenti

La Timberland per haiti


Si mobilita la Timberland il colosso delle calzature, famoso per le calzature sportive e casual, in favore dei terremotati di haiti.
Donera' infatti ad una fondazione haitiana l’intero ricavato di ogni paio di scarponcini "Earthkeepers Yéle Haiti" e di ogni "Yéle Haiti T-shirts.
Ha anche attivato una raccolta di fondi mondiale attraverso il proprio sito Internet.

Inserito da: julianne, 23.39 | Link | 0 Commenti

PROBLEMI VENOSI ALLE GAMBE

Centro di Flebologia e Patologie Estetiche di Arezzo
CONFERENZA STAMPA
MERCOLEDI’ 27 GENNAIO 2010 ore 11,30

Circolo della Stampa – Corso Venezia, 16 – Milano
Sala Tobagi


A 25 ANNI DALLA SUO ESORDIO IN ITALIA LA FLEBECTOMIA AMBULATORIALE ESTETICA VEDE LA SUA EVOLUZIONE CON NUOVE TECNICHE MININVASIVE SVOLTE NEL PIENO RISPETTO DELL’ESTETICA E SI CONFERMA UNA METODICA VINCENTE CHE RISOLVE IN ANESTESIA LOCALE SENZA I SEGNI E LE ANTIESTETICHE CICATRICI DEL PASSATO I PROBLEMI VENOSI DELLE GAMBE - VARICI E CAPILLARI che riguardano IN ITALIA oltre 20 milioni di PERSONE SOPRATTUTTO LE DONNE.

I PROBLEMI VENOSI ALLE GAMBE SONO SEMPRE PIU’ DIFFUSI - I PRIMI DISTURBI COMINCIANO GIA’ A 15 – 20 ANNI NELLE DONNE E A 30 NEGLI UOMINI

Verrà PRESENTATO E omaggiato il nuovo librO scritto

dal proFESSOR Pier Antonio Bacci E dAl proFESSOR SErGIO MANCINI

" FLEBECTOMIA AMBULATORIALE ESTETICA”

Le innovative metodiche di flebologia mini invasiva, perfezionate dal professor Pier Antonio Bacci, direttore del Centro di Flebologia e Patologie Estetiche di Arezzo, curano le patologie venose delle gambe nel pieno rispetto dell’estetica si effettuano in anestesia locale, in regime ambulatoriale e con un recupero immediato: il paziente può camminare subito dopo l'intervento. La flebectomia ambulatoriale estetica risolve varici e varicosità, con piccolissimi strumenti inseriti attraverso invisibili forellini di pochi millimetri , che permettono di legare o eliminare la varice oppure con particolari microsonde laser che agiscono all’interno delle vene. Rispetto alle tecniche del passato - lo stripping tradizionale - le nuove ma ormai collaudate tecniche risolvono il disturbo all’origine eliminando in modo selettivo e mirato solo i tratti varicosi e risparmiando le vene non danneggiate, non presentano controindicazioni e riducono le complicazioni di emorragie ed ematomi, garantendo così ottimi risultati clinici ed estetici . Per le più piccole varicosità e per i capillari oltre alle nuove terapie sclerosanti ci sono ora l'Endocoagulazione laser e per i piccoli capillari rossi la nuovissima FET-Flebo Elettro Tattoo.Soluzioni efficaci anche per la pesantezza e il gonfiore alle gambe che si trattano con successo grazie a innovative tecniche di biorivitalizzazione venosa .


Relatore:

Professor PIERANTONIO BACCI Docente di Flebologia e Chirurgia Estetica

Università Siena

Direttore Centro di Flebologia e Patologie Estetiche di Arezzo





Per informazioni:

Ufficio Stampa

Md Health Consulting

Antonella Marchitto tel . 02 48015241 - 335 / 6230803

Franco Di Liello tel . 02 48015241 - 338 / 1201248

Centro Italiano di Flebologia e Patologie Estetiche Numero verde : tel. 800 567 332

Inserito da: Admin, 16.37 | Link | 0 Commenti

Ritirati alcuni gel antidolorifici


Da gennaio sono stati ritirati dal commercio in Francia i gel antidolorifici a base di ketoprofene (tipo Fastum gel, Artrosilene, Lasonil e altri).
Il motivo: provocano troppo frequentemente effetti indesiderati se usati prima di esporsi al sole o ai raggi Uva. Ora il problema dovrà essere valutato in tutta Europa.
sabato 23 gennaio 2010
Inserito da: julianne, 20.06 | Link | 0 Commenti

Tornano di moda le unghie


Tra le nuovi prefessioni emergenti si inserisce l'onicotecnico, cioe' il tecnico delle unghie.
E' una figura professionale sempre piu' richiesta che sa trattare sia le unghie naturali che quelle in resina o altri materiali.
Si va dalla cura base al disegno elaborato, all'aggiunta di pailettes.
Per diventare onicotecnico professionista e' oggi necessaria una formazione specifica.

Etichette:

domenica 3 gennaio 2010
Inserito da: julianne, 20.55 | Link | 0 Commenti

Nordic Walking


Il Nordic Walking è una tecnica di camminata sportiva che si adatta ad ogni persona e ad ogni fascia di età. Si pratica utilizzando appositi bastoncini per favorire una camminata corretta, e si esercita all'aperto, in ogni condizioni climatica, a dispetto del nome Nordic, a seconda delle preferenze e delle possibilita'.
L'importante e' camminare correttamente e farlo immersi nella natura.
Ad ogni passo si regola il proprio respiro in armonia con i battiti cardiaci.

Etichette:


Inserito da: julianne, 20.46 | Link | 0 Commenti

Un melograno al giorno


Il melograno, nome in latino Punica Granatum, e' una pianta che puo' raggiungere fino ai 4 metri di altezza.
Il frutto di questa pianta ha indubbie qualita' benefiche, e cosi' il succo che deriva dal frutto. Su alcuni libri si legge che un bicchiere al giorno allontanerebbe il rischio di arteriosclerosi.
Ha fortissime proprieta' anti ossidanti e protettive dell'apparato circolatorio e cardiovascolare.
Una nuova ricerca ha poi scoperto che ha delle proprietà terapeutiche, e anche antitumorali: il succo di melograno, secondo la ricerca, sembra essere addirittura tossico nei confronti delle cellule tumorali.

Etichette:


Inserito da: julianne, 20.34 | Link | 0 Commenti

Allarme obesita'


L'organismo mondiale della Sanita' lancia l'ennesimo allarme contro l'obesita' crescente in tutte le popolazioni. Sono 200 milioni le persone obese nel mondo, senza particolare distinzione geografica.
Cresce la percentuale dei bambini obesi, tra i 5 e i 17 anni, e tra questi giovanissimi crescono in maniera preoccupante anche i casi di diabete e di colesterolo.

Etichette:


Inserito da: julianne, 20.26 | Link | 0 Commenti

I cubetti di ghiaccio antistress


Il te' verde, lo si sa, ha molte qualita' positive e proprieta' benefiche, sia lo si assuma in infuso, che in compresse.
Ora si e' scoperto che mettendo l'infuso senza zuccherarlo, nello scomparto freezer e producendo cubetti di ghiaccio, si ottiene un prodotto valido per un effetto benefico in piu': il mal di testa.
Un cubetto di ghiaccio formato da te' verde, premuto sulle tempie, pare scacci ansie e tensioni, percio' faccia bene al mal di testa da stress.

Etichette:


Inserito da: julianne, 17.54 | Link | 0 Commenti